Arrosto di capriolo alle erbe aromatiche sfumato al Gutturnio

Ingredienti

  • 1 kg Coscia di Capriolo
  • 100 gr Farina di riso
  • 100 gr Burro
  • 0,5 l Gutturnio Superiore
  • q.b. Olio Evo
  • q.b. Sale e pepe
  • 1 mazzetto Dragoncello

Ricetta a cura di

Paco Zanobini

Preparazione

Pulire la coscia di capriolo rimuovendo il tessuto connettivo.

Condire con sale e pepe e lasciare riposare almeno una notte. L’indomani infarinare con farina di riso e rosolare in padella con il burro almeno 5 minuti per lato a fuoco moderato.

Sfumare con metà della quantità di Gutturnio. Adagiare su una pirofila dai bordi alti ricoperta di carta da forno sia la coscia di capriolo che il vino che abbiamo utilizzato per sfumare ed il restante Gutturnio. Infornare in forno preriscaldato a 140°.

Coprire e cuocere per almeno 3 ore. Una volta tolto dal forno lasciare raffreddare prima di tagliare a fette.

Filtrare il fondo di cottura e addensare con 10 g di farina di riso. Frullare con il frullatore ad immersione e usare il composto ottenuto per guarnire la carne.

Accorgimenti

Usare la farina di riso è un accorgimento importante per realizzare un piatto gluten free.